Quanta illuminazione viene utilizzata per coltivare pomodori nella serra commerciale

Quanta illuminazione viene utilizzata per coltivare pomodori nella serra commerciale

I giardinieri devono sapere quanta illuminazione viene utilizzata per coltivare pomodori in una serra commerciale, che è di 60 Watt / m2 per 16-18 ore al giorno. Indipendentemente dal fatto che tu stia coltivando in serra per uso aziendale o personale, è fondamentale generare le condizioni ottimali al chiuso affinché le tue piante prosperino. Un errore comune è concentrarsi sulla temperatura ideale solo per la coltivazione dei pomodori e quindi trascurare l’illuminazione.

Proprio come la temperatura, il sistema di illuminazione nella serra gioca un ruolo significativo nel successo del tuo orto di pomodori. Le piante non saranno in grado di eseguire la fotosintesi se le condizioni all’interno sono incomplete. I pomodori prosperano in pieno sole, ma poiché non vogliamo surriscaldare la serra, l’illuminazione supplementare è la soluzione migliore per soddisfare i loro requisiti di illuminazione.

Cosa devi sapere su quanta illuminazione viene utilizzata per coltivare pomodori in serra commerciale

In generale, la quantità di illuminazione richiesta dai pomodori in una serra commerciale è di 60 Watt / m2 per 16-18 ore al giorno. Questo è consigliato sia per la semina che per il trapianto dal governo dell’Alberta. Poiché gestirai una serra commerciale per pomodori, è fondamentale pianificare il sistema di illuminazione e come soddisfare questo requisito.

Semina

Nel vivaio delle piantine, le luci al sodio ad alta pressione forniranno questa condizione. Tuttavia, anche il posizionamento delle luci è prominente. Avere le luci 6 piedi sopra le piantine e una distanza di 9 piedi tra ciascuna luce. Ogni fila di luce avrà quindi 12 piedi di spazio tra di loro.

Trapianto

Una volta che vedrai apparire le prime foglie vere, dovrai trapiantare le piantine. La quantità di illuminazione è sempre la stessa, ma l’Alberta consiglia anche di aggiungere un’integrazione di anidride carbonica. Secondo i loro risultati, questa combinazione migliorerà i raccolti iniziali.

Alla fine dovrai ridurre la durata dell’illuminazione a 12 ore a settimana prima di iniziare il secondo trapianto. In questo modo è possibile condizionare i trapianti ai principali cambi di serra ed evitare shock leggeri. Altrimenti, il loro sviluppo si fermerà.

Come l’illuminazione influisce sui pomodori in una serra commerciale

Ora che conosci la quantità di illuminazione per la crescita dei pomodori. Devi imparare cosa rende l’illuminazione cruciale in una serra commerciale. Per i principianti, il colore delle luci in crescita influisce sulla crescita delle piante. Perché determineranno la somiglianza con lo spettro utilizzato dalle piante. Inoltre, sappiamo tutti che la massima intensità della luce creerà la migliore allegagione.

Questo è lo stesso motivo per cui noterai una resa maggiore in primavera rispetto all’autunno. Inoltre, la mancata fornitura delle condizioni di illuminazione ottimali impedirà persino alle piante di pomodoro di sviluppare fiori. Invece, produrranno solo foglie e steli fino a quando non ci sarà luce per sostenere il fiore e il frutto.

Devi anche essere coerente nel fornire le condizioni ottimali per tutta la stagione di crescita. Ad esempio, se le piante subiscono un’improvvisa limitazione, rischiano di ottenere frutti più piccoli. Ciò ridurrà la resa e persino la qualità del raccolto.

Qual è la luce migliore per coltivare pomodori in serra commerciale?

Per coltivare pomodori in una serra commerciale, devi sapere quale tipo di luce sarebbe la scelta migliore. Le luci al sodio ad alta pressione sono una scelta economica in una serra commerciale. La Cornell University ha anche affermato che sono ottimi per aumentare l’intensità della luce e prolungare la durata del giorno.

Tuttavia, devi sempre controllare la configurazione delle luci al sodio ad alta pressione in modo da ottenere un’illuminazione uniforme nell’intera serra. Ma per quanto riguarda le luci a LED? Le luci a LED sono la scelta giusta per la produzione commerciale di pomodori in serra?

Le luci a LED aiutano ad aumentare il numero di frutti e la resa. Inoltre, il loro utilizzo rispetto ad altre luci supplementari mostra un aumento del risparmio energetico. Nel tempo, avrai minori spese e maggiori profitti.

Coltivare pomodori è un buon affare?

La coltivazione dei pomodori è un buon affare a causa della rapida crescita del settore. Usare una serra per la produzione è una buona strategia. Questo perché sarai sempre in grado di fornire pomodori ad un ottimo prezzo, soprattutto quando sono fuori stagione.

Non dovrai preoccuparti di condizioni meteorologiche e malattie imprevedibili. L’utilizzo di una serra garantirà un volume di produzione costante. E sebbene sia necessario allocare il budget anche all’interno. Sempre possibile conoscere le strategie economiche. Come accennato dal servizio di estensione della Mississippi State University. Il successo di una produzione commerciale di pomodori in serra dipenderà dalle tue capacità di gestione.

Proattività e attenzione costante sono caratteristiche vitali che devi possedere.

Conclusione

Come discusso in precedenza, coltivare pomodori in una serra commerciale è un ottimo investimento in cui avventurarsi. Tuttavia, è necessario conoscere le corrette pratiche di gestione, inclusa la quantità di illuminazione utilizzata per coltivare pomodori in una serra commerciale. Per la semina e il trapianto, la raccomandazione è di 60 Watt / m2 per 16-18 ore al giorno.

Garantire la corretta illuminazione della serra ha un impatto considerevole sulla produzione e sulla resa delle vostre colture. Per il tipo di sistema di illuminazione da utilizzare, le estensioni hanno discusso i vantaggi e gli svantaggi delle luci a LED e delle luci al sodio ad alta pressione. La scelta tra i due dipenderà da quale pensi sia più vantaggioso per la tua situazione.

Nel complesso, l’impianto di illuminazione è una parte di una serra che i giardinieri non devono mai trascurare. Indipendentemente dal raccolto che hai, devi soddisfare i loro requisiti per garantire una serra produttiva.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Leggi anche

Serre a tunnel in plastica

Tutto sui migliori fiori da coltivare

Il periodo migliore per piantare fiori, in alta quota è in tarda primavera. A causa delle mutevoli condizioni meteorologiche nello…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Perché la mia mini serra ha un odore strano?

Potresti chiedere, perché la mia mini serra ha un odore strano? Bene, dopo un po ‘di tempo in cui coltivi…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Che temperatura è troppo calda per una serra

Se ti stai chiedendo quale sia la temperatura troppo alta per una serra, ecco cosa devi sapere: La tua serra…

Leggi di più