Come coltivare le fucsie in una serra

Come coltivare le fucsie in una serra

Come coltivare le fucsie in una serra significa saperne di più su questo splendido fiore. Sono tra i pilastri del giardino in estate. La stagione non è ancora finita e c’è ancora molto da fare in questo periodo.

Queste piante sono note per produrre bellissimi fiori a forma di campana da giugno alla stagione autunnale. Sono display colorati nei bordi e nei letti, decorazioni per i cesti appesi e altri articoli per la casa. Le categorie resistenti possono anche essere utilizzate per creare siepi fiorite informali.

Suggerimenti per la crescita di fucsie

Per entrare nel gioco della crescita delle fucsie, ci sono dei passaggi da seguire. Ne saprai di più nei paragrafi successivi.

Coltivazione di fucsie

Le fucsie sono piante da fiore che crescono perfettamente sia al sole che all’ombra e durante i venti freddi devono essere riparate. Sono noti per apprezzare il tono durante le parti più calde della giornata in estate. Un terreno fertile, umido e ben drenato è necessario affinché le fucsie fioriscano bene.

Quando vengono coltivati ​​in contenitori, è fondamentale considerare l’utilizzo di compost multiuso idonei.

Piantare fucsie

Non solo puoi coltivarli bene in giardino, ma puoi anche piantarli in serra. I mesi di maggio e giugno sono ideali, o una volta che il gelo è finito. Le fucsie rustiche possono essere coltivate all’inizio dell’estate o in primavera.

Per iniziare, scavare la giusta dimensione del buco di impianto, abbastanza grande da ospitare la zolla della pianta. Quindi, aggiungi lo strato di materia organica, come il compost, alla base del buco mentre li inserisci.

Posiziona la zolla nella buca mentre regoli la profondità in modo che sia piantata a una profondità simile a quella che hai fatto inizialmente e prendi nota che la parte superiore delle radici deve essere allo stesso livello della superficie del terreno. Le fucsie rustiche devono essere piantate leggermente più in profondità, con cinque centimetri al massimo dai fusti sotto il livello del terreno.

Mescola più materia organica con il terreno scavato e riempito nella buca.

Innaffiali nei pozzi, applicando un mangime generale granulare con il terreno attorno alle tue piante, mentre aggiungi un pacciame profondo 7,5 centimetri di compost ben decomposto o persino trucioli di corteccia nelle aree delle radici.

Prendersi cura di fucsie

Una volta che questi sono stati stabiliti, puoi procedere a prenderti cura delle fucsie. Richiederanno solo l’irrigazione una volta alla settimana, specialmente durante periodi prolungati di siccità. Annaffiali regolarmente in contenitori, e soprattutto nella stagione estiva.

Evita di lasciare che le piante si siedano nell’acqua. Le robuste fucsie devono essere nutrite ogni primavera e di nuovo durante l’estate con il loro cibo granulare. Il cibo ad alto contenuto di potassio applicato regolarmente in estate incoraggerà più fioriture per un periodo più lungo fino alle prime gelate della stagione autunnale.

Per mantenere le piante in piena fioritura, ci sono casi in cui potresti aver bisogno di eliminarle per rimuovere i fiori appassiti e il seme oi frutti in via di sviluppo dietro di loro.

Le fucsie amano il sole o l’ombra?

Allo stesso modo, come coltivare le fucsie in una serra è necessario sapere se sono al sole o all’ombra. Con la profusione, specialmente tra i delicati fiori pendenti bicolore che crescono bene nella stagione autunnale, le fucsie resistenti portano il tocco tropicale a contenitori e bordi in vasi riparati più caldi, in ombra parziale o al sole.

Caratterizzate da cespugliose o compatte, possono essere coltivate e coltivate anche come siepi informali.

Le fucsie crescono bene in vaso?

Sì, le fucsie tendono a crescere bene in vaso. Per coltivarli in vaso, devi essere in grado di seguire le seguenti procedure.

Pentola Le Fucsie

Per prima cosa, riempi la pentola grande con una miscela di terriccio per i prodotti in vaso. Le fucsie prospereranno nel terreno umido, più che nel terreno inzuppato. Questi vasi devono avere fori di drenaggio per evitare che marciscano alle radici. Pianta una pianta fucsia per animale a una profondità costante.

Metti le fucsie all’ombra

Trova un punto in cui la pianta possa ricevere il sole del mattino o della sera, ma soprattutto devono avere l’ombra in mezzo. Le fucsie come l’ombra ei climi più freddi sono favolosi per la coltivazione delle fucsie, e il caldo secco costante sarà il suo più grande nemico.

Non dimenticare di dare da mangiare alle fucsie

In base al metodo con cui puoi mantenere le piante più sane, quello che puoi fare è usare il tuo fertilizzante e trovare il loro cibo per mantenere i loro nutrienti con il terreno delle piante. Se sei noto per usare fertilizzanti fucsia, diluisci un cucchiaino di fertilizzante in un litro d’acqua e se stai utilizzando cibo piatto, le istruzioni devono essere sul retro della confezione.

Di solito, puoi mescolare il cibo nel terreno quando lo pianti nella pentola, oppure puoi posizionare il cibo alla base della pianta. Continua a nutrire il fucsia durante la primavera e l’estate e, a seconda del clima, nella stagione autunnale.

Innaffia costantemente le piante

Per verificare se il terreno ha bisogno di umidità, metti la mano sulla parte superiore del terreno. Se lo è, innaffia la pianta e osservala continuamente e monitorala perché non sono fan del terreno asciutto. La frequenza consigliata per l’irrigazione è due volte al giorno, soprattutto durante l’estate nella tua serra.

Manutenzione fucsia

Il prossimo riguarda la manutenzione delle piante. Per mantenerlo, devi fare la potatura. Una volta che i fiori sono diventati molli, puoi staccare i loro vecchi boccioli e baccelli per incoraggiare nuovi fiori. Fallo negli steli per mantenere le piante compatte e produttive. Usa coltelli o forbici affilate per potare le sezioni.

Per allontanare gli insetti, puoi spruzzare con acqua, ma assicurati di indossare i guanti. Rimuovi i germogli delle piante morte per evitare che le foglie possano contrarre un’infezione fungina.

In inverno, portare la pianta al chiuso

Se dai un’occhiata alle previsioni del tempo per vedere il gelo. Quello che puoi fare è andare sul sicuro e iniziare a spostare la pianta all’interno. Puoi posizionarlo in un’area ben illuminata, preferibilmente vicino a finestre con il flusso di aria fresca.

Continuate ad annaffiare la pianta e monitorare il terreno in modo da mantenere la corretta fioritura del fucsia. Puoi anche avere la possibilità di tagliare il fucsia entro tre pollici dal terreno. Conservandolo nel seminterrato freddo o nel capannone durante l’inverno. Se stai salvando il fucsia in vaso, assicurati di controllare questa settimana mentre innaffi il terreno.

Quanto tempo ci vuole per coltivare la fucsia?

Diciotto mesi – o circa più di un anno. La creazione del fucsia standard ti porta piante e fiori così sbalorditivi. Coltivare il fucsia con questi standard può sembrare una sfida, ma non lo è. Possono essere necessari circa questo periodo di mesi prima che la pianta venga addestrata correttamente. Se vuoi ottenere il miglior esemplare con steli principali chiari sormontati da fitte chiome, dovrai padroneggiare la “potatura a pizzico”.

Si può coltivare un fucsia al chiuso?

Come coltivare le fucsie in serra, infatti, sono i dettagli e l’amore per la coltivazione in serra. Il fucsia può essere coltivato indoor e la posizione ideale sarà la tua serra. Questo è il posto dove puoi fare agricoltura commerciale, costruita per durare e per offrire i giusti profitti.

Procurarsi questa serra offre lo strumento per mantenerla correttamente, inoltre è anche molto sofisticato crescere sul mercato. Una volta impostato nel modo giusto, fornirà l’ambiente perfetto per le tue piantagioni.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Leggi anche

Serre a tunnel in plastica

Come coltivare alberi da frutto nani in una serra?

Gli alberi da frutto nani vengono raccolti in una serra da secoli. In effetti, la serra era spesso indicata come…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Quando inizi a piantare semi di serra

Quando inizi a piantare semi di serra è un argomento interessante di cui parlare. In questo post imparerai quando piantare…

Leggi di più
Non categorizzato

Coltivazione di una vite in una serra

L’uva non è troppo impegnativa per crescere. Esistono due modi per coltivare una vite: in serra e all’aperto. Secondo gli…

Leggi di più