Come mantenere calde le piante all’interno di una mini serra

Come mantenere calde le piante all'interno di una mini serra - produttore di serre - Krosagro

Se vuoi sapere come mantenere calde le piante all’interno di una mini serra, ti aiuteremo in questo. Devi semplicemente considerare vari fattori come ventilazione, circolazione, temperatura e molto altro ancora.

Le piante crescono bene in un ambiente caldo e controllato. L’uso di una mini serra da solo può già darti questo. Ma ci saranno sempre casi in cui la temperatura all’interno non è sufficiente per la sopravvivenza delle tue piante.

Dal momento che vogliamo semplificarti le cose, abbiamo raccolto alcuni dei modi migliori su come mantenere le piante calde all’interno di una mini serra. Approfondiamo ulteriormente!

6 modi per mantenere calde le tue piante

Abbiamo qui sei modi utili su come mantenere calde le piante all’interno di una mini serra. L’elenco include la creazione di modifiche alla tua mini serra o l’acquisto di attrezzature per riscaldare il luogo.

# 1 Una corretta ventilazione nel greenhous

Sappiamo tutti che le piante usano l’anidride carbonica per la loro crescita e, in cambio, rilasciano ossigeno e umidità nell’aria. La ventilazione è essenziale per mantenere l’interno della serra privo di umidità e impoverimento di CO2.

Quando la serra è umida, c’è un’enorme tendenza alla crescita di muffe, muffe e funghi all’interno. Ma, se la ventilazione all’interno della serra è adeguata, migliora anche la circolazione dell’aria. Lo scambio di anidride carbonica e ossigeno è molto più efficiente.

# 2 Utilizza un termostato

La temperatura ideale per una mini serra è compresa tra 24 e 28 gradi Celsius. Con questo, le tue piante saranno in grado di sopravvivere al freddo inverno. Prendi nota che questo intervallo di temperatura è quando le luci sono accese. Se le luci sono spente, ti suggeriamo di aumentare la temperatura di qualche grado in più.

Un termostato è un ottimo modo per monitorare la temperatura all’interno della tua mini serra. Se vedi che la temperatura è inferiore all’intervallo suggerito, è meglio regolare il riscaldatore per riportarlo alla normalità.

Con i progressi tecnologici odierni, numerosi prodotti possono aiutarti con la temperatura della serra e il controllo del riscaldamento. Ti consigliamo di dare un’occhiata ai riscaldatori controllati termostaticamente.

Questi riscaldatori hanno controlli accurati della temperatura.

Quindi non sarà necessario regolarli ogni volta che diventa troppo caldo o troppo freddo. Si adatta rapidamente alla temperatura desiderata. Quando sembra diventare troppo caldo, funzionerà più lentamente per stare al passo con l’intervallo di temperatura scelto.

# 3 Usa un riscaldatore

Come abbiamo affermato sopra, il miglior tipo di riscaldatore per funzionare bene in una mini serra è un riscaldatore a controllo termostatico. Riscaldatori come questo non hanno bisogno di essere riscaldati. Può avviarsi automaticamente e, quando la temperatura è sufficiente, si fermerà automaticamente.

Non c’è bisogno che tu stia sempre in guardia per controllarlo. Può farti risparmiare anche sull’elettricità poiché non utilizza tanto quanto i normali riscaldatori.

Ci sono preoccupazioni sui riscaldatori e su come producono troppa anidride carbonica.

Ma ricorda sempre che le piante assorbono anidride carbonica. E, con la giusta ventilazione, non ci saranno problemi di troppa CO2 che circola all’interno della tua mini serra.

Se decidi di utilizzare una stufa, la posizione in cui la metti deve essere considerata una priorità. Metti la stufa sul retro della tua mini serra, crea un ampio spazio tra essa e le piante. Il riscaldatore è troppo vicino alle tue piante, può danneggiare le foglie con il suo calore.

# 4 Corretta circolazione dell’aria

Riscaldatori e circolazione dell’aria vanno di pari passo. Non puoi fare affidamento esclusivamente sulla tua stufa, poiché la distribuzione potrebbe non essere uguale intorno alla tua mini serra. Ecco alcune idee di base sulla circolazione dell’aria nella tua serra.

Il flusso d’aria nella stanza deve essere uniforme. Deve essere caldo tutto intorno, altrimenti avrai posti più freddi di altri. Se ciò accade, la lettura della temperatura nella tua serra diventa imprecisa.

Per risolvere questo problema, utilizzare un circolatore d’aria. Questa macchina uniforma la distribuzione del riscaldatore in tutto il luogo. Oppure, per risparmiare, acquista un riscaldatore con un circolatore d’aria incorporato. Acquistarne uno separato non è costoso, ma se riesci a trovare un riscaldatore che ne ha già uno, è meglio acquistarlo.

# 5 Usa la pellicola a bolle per l’isolamento

Avvolgere la tua serra a bolle è il modo più semplice ed economico per mantenere calde le tue piante. Nella scelta del pluriball, prendi quelli con le bolle più grandi. Offre un isolamento migliore rispetto al solito tipo di imballaggio.

Ma se hai già abbastanza pluriball in giro per casa, non comprare più quello più grande. Usa quelli che hai già. Isolare solo il vetro finale e l’area del tetto della mini serra; l’intero posto si inumidirà.

La parte anteriore deve essere libera da qualsiasi ostruzione in modo da poter aprire e chiudere facilmente le porte per la ventilazione e lasciar passare la luce solare. Sigilla le fessure nella tua mini serra usando del nastro impermeabile. Ciò garantirà che l’aria fredda non possa entrare.

# 6 Usa il compost

Il compost produce molto calore a causa dei batteri che crescono su di esso. C’è un processo di abbattimento che si verifica, portando i batteri a generare calore attraverso il suolo.

Sul tuo terreno, stendi da due a tre pollici di compost di spessore. I batteri buoni funzionano meglio quando è più caldo, quindi più viscoso è il compost, più calore può produrre.

Parole finali

L’uso di uno dei sei modi su come mantenere le piante calde all’interno di una mini serra ti garantirà un ambiente caldo per le tue piante. Ridurrà la preoccupazione da parte tua ogni volta che lasci le tue piante da sole in casa.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Leggi anche

Serre a tunnel in plastica

Stagione della serra

La stagione delle serre sta per iniziare nel momento in cui scriviamo. Le temperature sono ora sopra lo zero durante…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Come aumentare l’umidità in serra

Per coltivare piante in un clima regolato, se hai intenzione di coltivare in serra, avere informazioni e aumentare l’umidità sarebbe…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Di quali dimensioni vaso per la coltivazione di spinaci in una serra

Sei a conoscenza di quali dimensioni del vaso per la coltivazione di spinaci in una serra possono influire sulla crescita…

Leggi di più