Coltivazione di zucca in serra in inverno

Coltivazione di zucca in serra in inverno

Qual è il miglior sistema idroponico per coltivare la zucca in serra in inverno? I seguenti paragrafi possono essere tecnici, ma con dettagli concisi e completi su questi sistemi, puoi avere i raccolti di zucca che stai cercando.

I sistemi idroponici sono popolari nel giardinaggio poiché questi sono i modi in cui puoi saltare il terreno, sostituire un materiale diverso per il supporto delle radici per la pianta e ti permetteranno di coltivare colture in acqua ricca di sostanze nutritive. Ciò di cui avrai bisogno sono acqua dolce, supporto per le radici, ossigeno, luce e sostanze nutritive.

Come far crescere la tua zucca in una serra

Questa è la tua guida passo passo per coltivare la zucca in serra. Proprio qui, puoi iniziare a seminare i semi della tua zucca alla fine del mese di marzo fino a maggio. Dovrai iniziare i semi da vasi più piccoli, in genere a quattro pollici con un seme in ciascuno dei vasi. Posiziona i tuoi semi a circa un pollice di profondità, coprendoli completamente con il terreno mentre innaffi accuratamente le piante.

Lo spazio è un fattore che devi considerare quando coltivi la zucca. Ti fornirà sei steli che crescono da grandi radici centrali, con foglie larghe che riempiono gli spazi il più possibile.

Le colture di zucca possono prosperare in luoghi soleggiati, al riparo in un terreno caldo.

E avere la tua serra è l’ideale per loro. Puoi adattare questa formula: pianta le piantine con aiuole rialzate dove hanno i loro spazi per crescere, e possono fornire alle tue piante l’opportunità di crescita poiché anche le foglie di zucca possono essere invasive allo stesso tempo.

A parte lo spazio, anche il tuo terreno gioca un ruolo cruciale. La qualità fa una grande differenza, quindi assicurati che i semi abbiano la giusta qualità di terreno preferibilmente miscelato con un ricco composto e un pH di circa 6,8 prima della semina e dello spostamento delle piantine.

Cosa dovrei mettere nella mia serra in inverno?

In inverno, ci sono molte potenziali piante e colture che potresti coltivare. Anche le attività agricole saranno molto entusiasmanti, perché raccogli l’acqua piovana per l’irrigazione, costruisci un terreno arricchito di humus e durante l’inverno semini colture di copertura che includono le fave.

E, se sei la persona che non vuole piantare direttamente nel pavimento della serra, puoi invece coltivare verdure in sacchetti o vasi del tuo mix. Per uno, le cipolle possono crescere sotto la serra o la vecchia vite della serra.

Le scelte migliori tra le colture invernali sono:

Carote

Notevoli come alimento salutare perfetto, le carote sono gustose, nutrienti e croccanti. Le colture sono ottime fonti di beta carotene, potassio, antiossidanti, vitamina K1 e altro ancora. Hanno anche tantissimi benefici per la salute e sono favorevoli alla perdita di peso. Collegate a livelli di colesterolo più bassi e una migliore salute degli occhi, le carote sono divertenti da far parte di ogni cucina.

Barbabietole

Nel frattempo, le barbabietole sono barbabietole che non sono solo verdure popolari ma ingredienti famosi nelle cucine di tutto il mondo. Sono ricchi di minerali e vitamine essenziali, oltre a composti vegetali, molti dei quali dotati anche di benefici medicinali.

Scalogno

D’altra parte, gli scalogni sono cipolle giovani comunemente chiamate cipolline e cipolle verdi. Questi sono fatti della base bianca che non si è completamente sviluppata in lunghi steli di colore verde o bulbo. Simile all’erba cipollina, le cipolle hanno parti verdi e bianche utilizzate nelle ricette e consumate cotte o crude.

Rucola

La natura pepata della rucola è da non perdere mai. Il caratteristico gusto verde ha origine nella regione del Mediterraneo ed è stato conosciuto come rucola, crescione italiano e rucola. Sono arricchiti con calcio, potassio, acido folico, vitamina C, vitamina K e vitamina A, tra molti altri.

Prezzemolo

Quando è in serra, il prezzemolo può maturare un massimo di 12 settimane dopo la piantagione. Le foglie possono essere staccate dai loro rami. Fornendo steli cresciuti dietro per sostenere l’erba. E mentre i procedimenti della corona tendono a iniziare un’ulteriore crescita. Puoi iniziare a lanciarli dall’esterno mentre lavori verso l’interno.

Cavolo

Ci sono più raccolti che puoi coltivare in serra durante l’inverno. Queste piante di cavolo faranno bene con 18 pollici di spazio tra le piante. Puoi iniziare a scaglionare due file di piante. Mentre intercalari o riempi gli spazi tra le piante con cipolle. Bietole o spinaci. Se non hai ampi spazi da giardino. Il cavolo riccio è l’ortaggio perfetto da avere in contenitori con una posizione soleggiata.

Cosa posso coltivare in una serra non riscaldata?

Cos’è una serra non riscaldata?

La serra non riscaldata può essere utilizzata per coltivare i tuoi verdi durante la stagione invernale. Quando inizi con le annuali della stagione più calda. Quindi propagando le piante perenni del paesaggio e proteggendo le piantagioni di gelate con il freddo invernale.

Oltre a lattuga e spinaci, ciò che puoi coltivare per includere verdure come broccoli e cavoli con queste serre non riscaldate.
Cosa puoi coltivare in queste serre?

Le colture che possono sopravvivere alle temperature gelide e alle gelate includono barbabietole, carote, ravanelli e rape. Puoi anche coltivare aglio e cipolle di stagione senza incontrare contrattempi. Tuttavia, ci sono molte altre opportunità oltre ai comuni ortaggi a radice.

Qual è il sistema idroponico più efficiente?

È stato detto che l’idroponica aeroponica è considerata la più efficiente tra le altre. La coltivazione di ortaggi implica innovazione da questi sistemi, così come quando si coltivano fiori e frutti. Con questi sistemi, l’uso di pesticidi e prodotti chimici. Così come la perdita d’acqua, è indirizzata a ridursi di oltre il 90%.

Con questi sistemi idroponici, utilizzi la nebulizzazione per portare i nutrienti alle radici. A differenza di altri sistemi, le radici non vengono inondate d’acqua e lasciate asciugare tra le poppate.

Qual è il miglior sistema idroponico per coltivare la zucca in serra in inverno? I sistemi chiusi consentono all’acqua di tornare al serbatoio di contenimento, eliminando così l’evaporazione dell’acqua nutritiva. Il sistema si ripete a ritmi regolari.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Leggi anche

Serre a tunnel in plastica

Quanto costa ottenere una serra per piantare frutta e verdura in inverno

Quanto costa acquistare una serra per piantare frutta e verdura in inverno? Potresti avere le risorse e i materiali didattici…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Come coltivare i pomodori in una mini serra

Impara a coltivare pomodori in una mini serra piantando e mantenendo la tua scorta fresca di questo delizioso e sano…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Di quali dimensioni vaso per la coltivazione di spinaci in una serra

Sei a conoscenza di quali dimensioni del vaso per la coltivazione di spinaci in una serra possono influire sulla crescita…

Leggi di più