Quando iniziare a coltivare gigli pasquali in serra

Quando iniziare a coltivare gigli pasquali in serra - produttore di serre - Krosagro

Se sei curioso di sapere quando iniziare a coltivare i gigli pasquali in serra, il momento giusto è in autunno o all’inizio della primavera. Lilium longiflorum è il nome latino dei gigli pasquali ed è originario delle isole Ryukyu del sud del Giappone. Di solito è un simbolo di bellezza, luce, battito cardiaco.

Puoi scegliere quale ritieni sia il più appropriato per te, se bulbi o piante in vaso esistenti. Comunemente, i bulbi vengono utilizzati per iniziare a piantare i gigli pasquali. Bene, ci sono altre cose che devi imparare su quando iniziare a coltivare i gigli pasquali in serra, continua a leggere!

Gigli di Pasqua in crescita

È innegabilmente piacevole coltivare i gigli pasquali. Ma ci sono alcuni passaggi che dovresti seguire. Ecco i seguenti:

# 1 A partire dalle lampadine

Pianta i bulbi a circa 3 pollici di profondità e a 12 pollici di distanza. Devi farlo con un buon terreno e annaffiarli bene. Taglialo quando il fogliame inizia ad apparire di colore giallo. Aspetta con pazienza perché si verificherà una nuova crescita.

Lascia crescere la tua pianta per il primo anno

Il giglio pasquale alla fine diventerà giallo in autunno; quindi, è necessario tagliarlo a livello del suolo. Metti fertilizzante e pacciame per l’inverno, quindi rimuovilo durante la primavera. Per incoraggiare una maggiore crescita, fertilizzare di nuovo e prendersi cura di esso.

La pianta di solito richiede tempo per fiorire, aspetta pazientemente mentre fiorisce. Potresti aspettarti di vedere il fiore durante la Pasqua, ma per avere boccioli di fiori sani e belli, resta a guardare.

# 2 Inizia con piante in vaso

La pratica comune per alcuni giardinieri è quella di utilizzare le piante in vaso disponibili. E Nellie White è la cultivar più comune. Sei curioso di sapere chi è stato selezionato? È di James White, che è lui stesso un coltivatore di gigli e lo ha chiamato come sua moglie. Questo tipo ha una forma tremenda simile a una tromba di colore bianco.

Come puoi usare i gigli pasquali in vaso nella serra? La rimozione delle antere gialle dei fiori prolunga la vita dei fiori. Serra dovrebbe essere mantenuta a circa 20 ° C di giorno e più fresca di notte.

Tua posizione dovrebbe essere lontana dalla luce solare diretta per ottenere risultati migliori, ma comunque sufficientemente luminosa per i fiori. Non innaffiare eccessivamente la pianta e rimuovere i suoi fiori morti.

Se vuoi spostare le tue piante all’esterno, in seguito, fai attenzione a non trasferire le piante se c’è ancora gelo per evitare qualsiasi risultato indesiderato. Quindi, scegli un’area che sia ben illuminata e terreno sano.

# 3 Trapianto di gigli pasquali

Il motivo principale per cui alcuni producono gigli pasquali in serra è che in seguito si trapiantano all’esterno. Quindi come trapianti con successo i gigli pasquali?

Per prima cosa, trova la giusta area di piantagione che possa raccogliere abbastanza luce solare. I gigli pasquali vogliono un terreno di buona qualità. Puoi sbarazzarti di eventuali fioriture; puoi lasciare le foglie e gli steli. Successivamente, fai un buco profondo 6 pollici e circa il doppio della larghezza del tuo contenitore. In questo modo le radici delle tue piante avranno più spazio.

Estrarre la lampadina dal contenitore con attenzione e assicurarsi che non ci sia sporco.

Metti la lampadina nel foro esistente e annaffiala. Copri il terreno con un pacciame profondo da 2 a 3 pollici per evitare la perdita di umidità. Durante le giornate calde, l’acqua spesso per mantenere la terra con abbastanza umidità.

Per loro è fondamentale avere spazio sufficiente per le proprie radici. Ecco perché ti viene richiesto di scavare un buco profondo e largo. Si può dire che esiste già una distanza adeguata per i trapianti se c’è uno spazio di almeno 12 pollici l’uno dall’altro.

I gigli pasquali tornano ogni anno?

Attraverso una serra, i gigli fioriranno naturalmente in condizioni ideali, rendendo possibile il ritorno. La pianta potrebbe tornare nel giugno o luglio successivo, a seconda di quando pianterai, e il tuo giglio pasquale fiorirà di nuovo.

I gigli pasquali dovrebbero fiorire solo una volta all’anno, ma è possibile rifiorirli per mantenere le condizioni ideali. Avere una serra, prendersene cura adeguatamente, abbastanza umidità, luce solare e buon terreno, stai certo che puoi coltivarla in qualsiasi momento.

È necessaria abbastanza energia nel bulbo perché possa ricrescere. Quindi, le piante trasferite all’aperto fioriranno di nuovo l’anno prossimo.

Quali sono i vantaggi di piantare gigli pasquali?

I gigli pasquali possono aggiungere colore al tuo giardino o paesaggio noioso. Un tocco di colore aumenta il fascino del tuo spazio esterno. Rende l’ambiente attraente e favorisce un’atmosfera calma e pacifica.

Anche il giardinaggio e la semina sono un buon esercizio. Brucia calorie semplicemente scavando una buca mentre aumenta positivamente la tua flessibilità. Piantare fiori ha benefici ambientali come aria più pulita.

Piantare e prendersi cura dei fiori migliora la tua sensazione generale di benessere.

Conclusione

Speriamo che l’articolo ti abbia aiutato a rispondere ai tuoi pensieri su quando iniziare a coltivare i gigli pasquali nella serra. Bene, sai che puoi iniziare in autunno o in primavera, a seconda delle tue preferenze.

Chi potrebbe mai resistere a un giglio pasquale? Questo fiore tradizionale e antico è un simbolo di speranza, vita e bellezza. Due dei più grandi incanti del giglio pasquale sono la forma e il profumo, quindi è davvero degno di iniziare a piantarlo. La parte migliore è che non è destinato a fiorire una volta perché è possibile rifiorirlo di nuovo.

Con condizioni adeguate e un ambiente ideale, i fiori attireranno tutti con la sua grazia e bellezza.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Leggi anche

Serre a tunnel in plastica

Quali sono le migliori bacche da coltivare

Se hai intenzione di coltivare i tuoi alberi da frutto. Probabilmente ti starai chiedendo quali sono le bacche migliori da…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Come iniziare a coltivare piante in una serra

Ti stai chiedendo come iniziare a coltivare piante in una serra? Bene, sei fortunato! Ecco alcuni passaggi per creare la…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Come utilizzare articoli per la casa per mini serre autoirriganti

Ti stai chiedendo come utilizzare articoli per la casa per mini serre autoirriganti? Trasforma bottiglie di vino, asciugamani, secchi, sottovasi…

Leggi di più