Temperatura ideale per coltivare pomodori in una serra

Temperatura ideale per coltivare pomodori in una serra

La temperatura ideale per coltivare pomodori in una serra è compresa tra 70 ° F e 80 ° F durante il giorno. Ma che temperatura dovrebbe essere una serra di notte? Per tutta la notte, è consigliabile mantenere la temperatura della serra tra i 60 ° F e i 65 ° F.

Mantenere queste temperature comprese tra il giorno e la notte ti aiuterà a coltivare pomodori con un alto rendimento. Tuttavia, tieni presente che anche temperature eccessivamente alte e basse possono causare problemi. Temperature molto elevate possono produrre pomodori non commerciabili, mentre temperature molto basse possono influire sulla salute delle piante.

Temperatura ideale per coltivare pomodori in una serra

I pomodori cresceranno efficacemente a una temperatura diurna compresa tra 70 ° F e 80 ° F. Questo intervallo è dovuto al fatto che le condizioni di luce esterne determineranno quale estremità dovresti usare nella serra. In poche parole, dovresti scendere fino a 70 ° F in una giornata nuvolosa, e poi salire a 80 ° F in una giornata limpida.

A seconda della tua regione, hai l’idea di come determinare quale estremità dell’intervallo è appropriata per la giornata. Solo per ampliarlo, la gamma bassa è la migliore in una giornata nuvolosa a causa della bassa intensità della luce e dell’alta temperatura in quelle condizioni. Pertanto, i pomodori avranno anche un tasso di fotosintesi inferiore.

Al contrario, le giornate luminose richiedono di posizionare la temperatura. Della serra nella fascia alta dell’intervallo a causa dell’elevata intensità della luce. In alcune regioni, puoi persino arrivare a 85 ° F. La linea di fondo è utilizzare le condizioni di luce come fattore. Decisivo per la regolazione della temperatura diurna nella serra.

Temperature notturne

Durante la notte, l’intervallo di temperatura ideale della serra dovrebbe essere compreso tra 60 ° F e 65 ° F. Ricorda che i pomodori, in particolare, sono più sensibili alle temperature fresche rispetto ad altre colture. Quindi di notte, non devi scendere sotto i 60 ° F se vuoi evitare problemi di impollinazione e sviluppo dei frutti.

Cosa succede quando la temperatura è troppo alta nella serra

Quando la temperatura della serra diventa troppo alta, può influire sullo sviluppo dei tuoi frutti di pomodoro. Questo è particolarmente critico quando fuori fa molto caldo e la tua serra supera i 95 ° F. Rischierai uno sviluppo anormale del colore sui tuoi frutti e ritarderai la crescita delle radici della pianta.

Cosa succede quando la temperatura è troppo bassa nella serra

Avere una temperatura molto bassa nella serra è altrettanto influente per la coltivazione dei pomodori. Se la serra raggiunge una temperatura inferiore a 60 ° F, corri il rischio di carenze di nutrienti nelle tue piante. Di conseguenza, diventano più suscettibili alle anomalie della crescita e alle infezioni fungine.
Come mantenere le temperature ideali per la coltivazione di pomodori in serra

È fondamentale mantenere le temperature ideali dal giorno alla notte nella tua serra. È possibile ottenere ciò utilizzando un termostato, un sistema di ventilazione efficace, un sistema di riscaldamento alternativo, un sistema di raffreddamento evaporativo e modificando il tetto della serra.

Utilizzando un termostato

Avere un termostato ti darà un’idea se la tua serra mantiene la temperatura ideale per i pomodori. È meglio posizionarlo all’altezza della fioritura delle piante o vicino al centro della serra per un controllo efficiente della temperatura. Controllare più volte il termostato durante la giornata, soprattutto negli orari in cui la temperatura esterna diventa molto alta.

Per assicurarti di ottenere una lettura accurata, esamina anche il posizionamento del termostato. Il sole non dovrebbe colpirlo direttamente, altrimenti leggerà una temperatura più alta. Mettilo in una zona ombreggiata o all’interno di una scatola aspirata per una lettura accurata.

Efficace sistema di ventilazione

Oltre a utilizzare un termostato, la serra dovrebbe avere anche un efficace sistema di ventilazione per tenere sotto controllo le temperature. Hai la possibilità di utilizzare prese d’aria laterali o sistemi di tetto automatizzati per mantenere la corretta circolazione dell’aria nella serra. La decisione sta nel decidere se si desidera aprire le prese d’aria quando necessario manualmente o se un sistema automatizzato è più conveniente per te.

Nel complesso, si desidera un sistema di ventilazione efficace per il ricambio d’aria e la circolazione dell’aria per prevenire la condensa e la crescita di funghi. Allo stesso tempo, la ventilazione influisce sull’umidità della serra. Assicurati di consultare un professionista quando si tratta dell’installazione del tuo sistema di ventilazione.

Impianto di riscaldamento alternativo

Un comune sistema di riscaldamento alternativo per le serre che coltivano pomodori è l’uso di tubi di riscaldamento. Questo sistema è particolarmente utile se vuoi riscaldare la tua serra dalla base. I tubi riscaldano l’aria a livello del suolo, che quindi costringe l’aria fresca nella parte superiore della serra a scendere.

Sistema di raffreddamento evaporativo

Se hai bisogno di raffreddare la serra, un sistema di raffreddamento evaporativo è la soluzione migliore. Questo perché utilizza l’acqua per raffreddare l’aria, che rende anche un ambiente umido e umido. Se vivi in ​​una zona dove diventa molto secca, un sistema di raffreddamento evaporativo aiuterà a mantenere in salute le tue piante.

Modifica del tetto della serra

Puoi aumentare l’altezza del tetto della serra se vivi in ​​una regione in cui il clima diventa molto caldo. In questo modo potrai proteggere i pomodori dal caldo intenso. Ricorda che mentre i pomodori odiano le condizioni molto fredde, anche il calore elevato incontrollato può essere altrettanto dannoso per la loro crescita.

Umidità Ideale Per Coltivare Pomodori In Una Serra

L’umidità ideale per coltivare pomodori in una serra è compresa tra il 60 e il 70 percento. Mantenere l’umidità della serra in questo intervallo ti aiuterà a prevenire la crescita di muffe e altre malattie. Anche l’umidità ha un ruolo nella regolazione delle temperature della serra, quindi controlla regolarmente il tuo sistema di ventilazione.

La ventilazione è particolarmente essenziale durante le mattine fresche e nuvolose. L’essiccazione delle piante riscaldando o ventilando controllerà la muffa fogliare e reintegrerà l’anidride carbonica di cui le piante hanno bisogno. Infine, un corretto controllo dell’umidità può aiutare a ridurre i costi di riscaldamento e raffreddamento da parte tua.

Come si coltivano i pomodori in una serra tutto l’anno

Puoi coltivare pomodori in una serra tutto l’anno se consideri in anticipo la varietà di pomodori, la stagione, l’alimentazione e l’irrigazione. A differenza della coltivazione in campo, l’utilizzo di una serra può prolungare la stagione di crescita dei pomodori. Tuttavia, non riuscire a eseguire un piano in base a questi fattori ti renderà difficile ottenere una produzione per tutto l’anno.

Varietà di pomodoro

Simile a quando coltivi pomodori all’aperto, devi sapere quali varietà sarebbero adatte in un ambiente interno. Sembra complicato, ma è semplice come scegliere i semi contrassegnati come “varianti della serra”. Sono così chiamati perché sono costruiti per tollerare le condizioni degli interni invece delle tipiche varietà da giardino.

Per le serre, vuoi pomodori a grappolo o cordone. La varietà di pomodoro indoor più popolare e ampiamente utilizzata negli Stati Uniti si chiama Trust. Esistono anche ibridi olandesi chiamati Match, Switch e Blitz che sono tutti degni di considerazione per la coltivazione indoor.

Quanto tempo vivrà una pianta di pomodoro in una serra

Una pianta di pomodoro vivrà in una serra per anni purché le condizioni siano ideali. Il motivo alla base di questa durata indefinita è perché le varietà di pomodori da serra sono indeterminate, quindi producono continuamente fiori e frutti mentre crescono. Possono crescere diversi metri di lunghezza e possono produrre per una lunga stagione di raccolta.

Stagione

Coltivare pomodori in un campo significava piantare i semi prima dell’ultima gelata dell’anno. Ma con i pomodori in serra, puoi seminare un raccolto autunnale e uno primaverile rispettivamente all’inizio di giugno e dicembre. A seconda della posizione, è possibile avere fino a due colture di pomodori durante l’anno, purché all’interno si mantengano le condizioni ideali.

Puoi coltivare pomodori in una serra in inverno

Puoi coltivare pomodori in una serra in inverno perché le serre sono in grado di intrappolare il calore. Della radiazione solare e quindi di trattenerlo all’interno. Tuttavia, tieni presente che il calore all’interno è solo relativo al freddo che fa fuori. La soluzione sta integrando il calore e sarai ancora in grado di sperimentare. Un aumento della resa con i tuoi pomodori da serra durante l’inverno.

Quando i pomodori possono andare in una serra non riscaldata

Puoi piantare pomodori nella tua serra non riscaldata dopo che è passata l’ultima data di gelo. Perché dopo l’ultima data di gelata? Qualsiasi temperatura inferiore a 50 ° F influenzerà la germinazione e la crescita dei tuoi semi.

È meglio aspettare che sia trascorsa l’ultima data di gelata della tua regione per garantire buoni risultati. A differenza di una serra riscaldata, i tuoi pomodori sono maggiormente a rischio dei danni causati dai cambiamenti ambientali. Pertanto, la conoscenza delle condizioni e dei tempi della tua regione sono essenziali per il successo.

Alimentazione

Una volta trapiantati i pomodori nella loro pentola finale, puoi iniziare a concimare. Quanto spesso dai da mangiare ai pomodori in una serra? Nutri i tuoi pomodori in crescita ogni una o due settimane con un fertilizzante liquido ricco di azoto.

Quando vedi i frutti, puoi passare all’uso di un fertilizzante per pomodoro. Ricordati di seguire le istruzioni del fertilizzante per sapere quanto spesso dovresti nutrire le tue piante. Vuoi anche saltare l’alimentazione due volte durante il ciclo di vita della. Pianta di pomodoro se usi fertilizzante liquido per prevenire l’accumulo di sali.

Aumenta la sicurezza alimentare nella tua comunità

Un’idea che emerge in molte comunità si sviluppa in collaborazione. Amici e familiari pianificano insieme i loro raccolti per sfruttare. Al massimo le proprie risorse e per coltivare insieme una varietà di alimenti. Se hai una serra piena di pomodori succosi. Ma il terreno sabbioso di un vicino è più adatto per coriandolo e ortaggi a radice. Coltivarli insieme può essere un ottimo modo per aumentare la sicurezza alimentare.
Anche le piantagioni e i raccolti straordinari con amici e vicini contribuiranno a ridurre il tuo lavoro. Se pianti due piante con esigenze simili di luce, suolo. Nutrienti e irrigazione e il tuo partner cooperativo pianta due colture diverse. Puoi ottimizzare i tuoi sforzi di alimentazione e irrigazione. Ma avrai comunque una varietà di fonti di cibo fresco e sano. Altri suggerimenti in crescita per la massima sicurezza alimentare

Successo nel mercato agricolo

Nelle prossime settimane, il nostro blog si concentrerà su ulteriori suggerimenti per la coltivazione. Sementi iniziali, colture che crescono rapidamente. Metodi di coltivazione diversi e diversi tipi di serre e le migliori colture per loro. Ci auguriamo che rimarrai in salute e continuerai a sostenere la tua salute con i migliori prodotti dell’orto commestibile.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Leggi anche

Serre a tunnel in plastica

Coltivazione di zucca in serra in inverno

Qual è il miglior sistema idroponico per coltivare la zucca in serra in inverno? I seguenti paragrafi possono essere tecnici,…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Come ottenere cinque porzioni di verdure al giorno

Ottenere cinque porzioni di verdura al giorno non è così difficile. Tutto quello che devi fare è seguire le procedure…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Come preparare i semi delle colture prima di piantare in una serra

Prima che producano frutta e verdura. Ogni pianta inizia con il seme e come preparare i semi delle colture prima…

Leggi di più