Devo isolare il mio pollaio

Il pollo è diverso dagli altri uccelli in natura.

Il pollo è diverso dagli altri uccelli in natura. Vivono nei coops / rifugi creati dall’uomo e quindi sono protetti dall’essere umano. Le loro ali non sono coperte da un ampio strato di grasso per proteggerle dalle basse temperature, in altre parole da quelle inferiori allo zero. La loro piuma non è così buona e densa per proteggerli dal freddo.

Il proprietario deve proteggere i tuoi polli dal freddo, soprattutto considerando i climi già noti per il freddo.

Devo isolare il mio pollaio – avicoltura

Esistono diversi modi per proteggere la gabbia dal freddo, oltre a fornire un’ulteriore fonte di calore e fornire le condizioni climatiche ottimali all’interno della gabbia. Questi modi sono:

1. Eliminazione di bozze;
2. isolamento;
3. Riscaldamento esterno.

Man mano che i giorni si accorciano, i polli trascorrono meno tempo in fuga e più tempo sul nido, cercando di mantenere il calore interno e il comfort. Se non vengono fornite le condizioni di comfort, il pollo inizia a perdere peso e a ridurre la produzione di uova. Questi due fattori sono cruciali nei pollai domestici e commerciali.

Tuttavia, l’eliminazione di correnti d’aria, isolamento e riscaldamento esterno dovrebbe comportare una ventilazione adeguata anche in giorni particolarmente freddi.

Andremo articolo per articolo per spiegare i metodi sopra menzionati per mantenere il pollo sicuro e caldo. Il loro successo nell’inverno sopravvissuto e nella consegna delle uova si rivelerà essere anche il tuo successo.

Eliminazione di bozze nelle Coop

La brutta copia è probabilmente il più grande nemico per il tuo pollo, in quanto crea più disagio nei pollai.
I polli respirano e rilasciano uova all’interno dei pollai che creano molto calore latente e, alla fine, accumulano umidità.

Le correnti d’aria fredde colpiscono principalmente le parti più vulnerabili del pollo, ad esempio pettini di pollo, becchi, gole e piedi. Le correnti d’aria, insieme a un’eccessiva umidità, creano una crosta di ghiaccio e spostano il caldo bozzolo attorno al pollo. Tutto ciò ha creato il disagio più significativo per il pollo.

Di solito il pollo si appollaia di notte e fa sì che la sua gola, le sue gambe e i suoi pettini siano esposti sia all’umidità che alle correnti d’aria. Causa i congelamenti, che sono molto dannosi per gli uccelli.

Le correnti d’aria si verificano principalmente negli spazi vuoti, in primo luogo le fenestrazioni interne e delle finestre e le regolazioni delle tende al suolo.
Nel corso degli anni, i teloni saranno usurati con qualche deterioramento, come buchi, crepe e l’impatto fisico dei raggi di lepre e del sole. Questi dovrebbero essere ricercati per primi. Le fosse e le crepe possono essere facilmente riparate con lamine e adesivi speciali.

Questo deve essere fatto con cura a settembre prima dei giorni freddi e prima di applicare l’isolamento alla struttura.

Coop Ventilation.

Come puoi vedere, dobbiamo combattere le correnti d’aria e qualsiasi ventilazione incontrollata in termini di correnti d’aria.
Anche in una giornata molto fredda, la ventilazione deve essere fornita alla gabbia per rimuovere l’umidità eccessiva e portare un po ‘d’aria fresca nella gabbia. In ogni caso, l’alloggiamento non dovrebbe essere una scatola stretta. La ventilazione deve essere adeguatamente organizzata e controllata.

L’aria fredda non dovrebbe passare attraverso gli uccelli e disturbarli. Di solito, l’aspirazione è fornita dalla zona inferiore dell’isola a piedi, tuttavia sopra il livello della neve, ad esempio, a circa 1,5 metri o 5 piedi dal suolo.

Lo scarico deve essere previsto al livello superiore della struttura abitativa sulla parete opposta.

Dovrebbe garantire la ventilazione laterale e naturale attraverso l’alloggiamento.

La ventilazione naturale è una funzione dell’effetto del vento e del differenziale di temperatura all’interno e all’esterno. La ventilazione potrebbe essere minima durante la notte e maggiore durante il giorno quando i polli sono in fuga.

L’aria fredda e secca è sempre benefica per gli uccelli.

Inoltre, se il calore irradiato dal gas fornisce riscaldamento. Richiede aria di combustione e i gas di scarico devono essere espulsi attraverso le aperture.

Se il sole è fuori. Necessario assicurarsi che le luci UV entrino nella gabbia e che il calore si accumuli all’interno della struttura.

La corretta ventilazione fornisce il comfort richiesto. Elimina l’eccesso di umidità, fornisce aria di combustione ed espelle i gas di combustione.

Coop Isolamento.

Come probabilmente hai capito da un altro capitolo, l’isolamento è piuttosto cruciale per trattenere il calore all’interno dell’alloggiamento. Riduce al minimo la quantità di calore che dovrebbe essere aggiunto alla struttura.

L’isolamento può essere facilmente installato dall’interno del telo e supportato dalle corde tese e strette agli elementi strutturali dell’alloggiamento.

Può essere una schiuma rigida R 10, che è economica – circa $ 6 CAD / $ 4 USD per piede quadrato e molto facile da installare. L’isolamento può essere protetto dalla membrana; una volta installato e può essere utile per molti anni.

Se non puoi permetterti il ​​vero isolamento, puoi applicare il cartone dalle scatole appiattite e dalla membrana.

Questo assicurerebbe di avere un pollo e delle uova salutari per l’inverno.

Biancheria da letto invernale per le Coops

Durante l’inverno, consigliamo di aumentare la quantità di lettiera al posto della gabbia.
Il metodo migliore è applicare cannucce e fieno sul pavimento durante l’inverno; un altro modo è usare la sabbia perché è più facile da ottenere e pulire dopo la fine dell’inverno.

Lanciare un ulteriore strato di paglia / fieno aiuterà a mantenere alta la temperatura e a mantenere caldi gli uccelli. Diminuirebbe il livello di conducibilità sul pavimento.

Lo strato malato di biancheria da letto assorbe l’umidità dall’aria interna e alla fine ottiene una discarica. Deve essere sostituito almeno ogni due settimane; in caso contrario, raccoglierà muffe e funghi, che sono dannosi per gli uccelli.

Può anche assorbire la cacca di pollo, emettere ammoniaca ed emette sostanze caustiche e pungenti quando inizia a decomporsi.

Alla fine, influenzerà la visione del pollo; i loro occhi si bruceranno fino a diventare ciechi. Interesserà l’erogazione dell’aria.

È facile trovare il livello di ammoniaca nel letto se ti avvicini e rimani in giro entro 5 minuti. Se i tuoi occhi dovessero essere annaffiati / piangere. Quando la concentrazione di ammoniaca nell’aria è troppo alta, ed è giusto cambiare la lettiera.

Riscaldamento in the Coops

Un po ‘di riscaldamento nei recinti può essere fornito nei climi freddi. La temperatura minima che dovrebbe essere mantenuta nella tua gabbia è di circa 5 gradi. C o 40 gradi. F. Assicurerebbe che i tuoi polli siano sani e consegni le uova.

Non è necessario riscaldare molto. L’isolamento acustico, la radiazione solare, la respirazione prolungata e la luce dovrebbero contribuire al riscaldamento dell’edificio.

Puoi riscaldare l’edificio due volte al giorno quando sei presente lì – la mattina presto e la sera tardi; ti permetterebbe di assicurarti che non prenda fuoco.

Esistono due modi per fornire il riscaldamento:

1. Radiazione termica elettrica;
2. Radiazione di propano / gas naturale.

I riscaldatori dovrebbero essere diretti al pollo per aiutarli a sciogliere qualsiasi brina e mantenere un bozzolo.
Il tipo di calore che sceglierai è una sola questione di analisi economica che puoi eseguire a seconda del prezzo del gas. Dell’elettricità e della fonte di alimentazione. L’uso di stufe a gas dall’intestazione del gas è il modo più affidabile di riscaldamento poiché non si sarebbe mai esposti alle interruzioni elettriche. Soprattutto se la tua famiglia si trova fuori dalla rete. Niente dovrebbe essere costoso al giorno d’oggi.

È possibile consentire il riscaldamento automatico attivato dal termostato. Inizia quando la temperatura scende sotto i 5 gradi. C o 40 gradi. F e si spegne quando la temperatura interna. diminuisce aumenta a 10 gradi. Da C a 50 gradi F.

Il miglior riscaldamento potrebbe essere una stufa elettrica piena di olio, il cosiddetto radiatore. Non abbassa il livello di umidità, che è abbastanza basso in inverno. Ha il suo termostato, che consente di accendere e spegnere il riscaldamento.

Il riscaldatore potrebbe costare circa 70-80 CAD / 60 USD e ha un termostato integrato e un controllo dell’intensità di potenza da forte a basso.

 

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Leggi anche

Sistema di costruzione modulare

Tipi di portabici fissi

Qual è il modo migliore per rimanere in salute e mantenere le distanze sociali rispetto alla bicicletta. Il ciclismo sembra…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Qual è il lato migliore per i pomodori in crescita?

In una serra commerciale, qual è il lato migliore per la coltivazione di pomodori? Ebbene, i pomodori amano fare il…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Quando posso iniziare a coltivare semi di calendula in una serra?

Potresti chiedere: “Quando posso iniziare a coltivare semi di calendula in una serra?” Bene, devi considerare vari fattori per farlo….

Leggi di più