Quando è arrivato il pomodoro e dove è cresciuto

Quando è arrivato il pomodoro e dove è cresciuto

Questo articolo ha lo scopo di aiutare a comprendere il valore del pomodoro. Promuoverne il canto e aiutarli a portare questo prezioso frutto sulle loro tavole. Descriviamo anche qui dove e come vengono coltivati ​​i pomodori.

Quando è arrivato il pomodoro e dove è cresciuto

Il pomodoro (Lycopersicon esculentum) è una pianta erbacea perenne che viene coltivata come annuale a causa del gelo precoce.

Il pomodoro (Lycopersicon esculentum) è una pianta erbacea perenne che viene coltivata come annuale a causa del gelo precoce. I frutti vanno da pochi grammi a oltre 450 grammi. Pomodori sono generalmente rossi o arancioni ma forse rosa (pelle incolore) o giallo. I pomodori contengono vitamina A, tiamina, riboflavina, niacina e acido ascorbico. In tutto il mondo vengono coltivate 2 specie, L. esculentum (comprese le varietà comuni, ciliegia, pera, verticale e a foglia larga) e L. pimpinellifolium. Il pomodoro è nato in Perù ed è stato utilizzato dagli indiani dell’America meridionale e centrale in tempi di pre-contatto. Introdotto in Europa nel XVI secolo, il pomodoro fu visto con sospetto come un membro della famiglia della belladonna. Non c’era produzione commerciale nota prima dell’inizio del 1800.

La produzione all’aperto è limitata dal fresco e dalla scarsità della stagione estiva.

I pomodori devono essere iniziati seminando e trapiantando in una serra. Quando il pericolo di gelo è terminato. Possono essere trapiantati sul campo, dove cloches o altre forme di riparo possono iniziare in anticipo. Se le temperature notturne scendono sotto i 14 ° C, molte varietà di pomodori non riescono a dare frutti. Per una buona produzione, sono necessari circa 70-90 giorni di temperature tra i 20 ° C e gli alti. L’affollamento delle piante di pomodoro comporta una maturità anticipata. La maggior parte del suolo deve essere irrigata per integrare le precipitazioni.

Serra a tunnel in plastica

I pomodori sono soggetti a marciume in fiore (in regimi d’acqua irregolari). A tutte le forme di malattie delle piante e danni agli insetti. Piante di stagione calda, i pomodori vengono coltivati ​​commercialmente, prevalentemente nell’Ontario meridionale.
I pomodori vengono coltivati ​​su circa 7000 ha in tutto il paese. Producendo da 500.000 a 550.000 tonnellate, valutati tra $ 75 e $ 80 milioni. L’Ontario rappresenta oltre il 98% della produzione.

Coltivazione di pomodori in serra

L’industria del pomodoro in serra si è notevolmente ampliata dall’inizio degli anni ’90 e svolge un ruolo essenziale nell’industria del pomodoro fresco. Ogni anno vengono prodotte più di 250.000 tonnellate di pomodori in serra, per un valore di circa $ 500 milioni. Ancora una volta, l’Ontario è il più grande coltivatore, anche se la produzione in serra. I pomodori sono anche coltivati ​​negli orti domestici, stagione permettendo.

Quando spostare i pomodori in serra?

Che coltiva con successo pomodori da anni. La coltivazione di pomodori richiede cure costanti. Nei periodi estivi, è necessario annaffiare le piante di pomodoro ogni giorno. Inoltre, una varietà di parassiti e malattie trovano il frutto un ospite ideale. Di conseguenza, è necessario spruzzare piante spesso. Sebbene la serra protegga i pomodori dagli animali, esiste la possibilità che tu possa trovarli danneggiati da insetti e insetti. Invece di spruzzarlo con i prodotti chimici, puoi spruzzarlo con un sapone biologico diluito con acqua. Aiuterebbe a mantenere il raccolto organico e privo di sostanze chimiche.

La serra raccomanda di iniziare a coltivare pomodori in serra perché protegge il tuo raccolto da insetti e insetti. Serra di solito mantiene l’umidità non evaporata. Pertanto, è necessario prestare attenzione quando si annaffiano le piante; fai attenzione a non bagnare quelli. Hai notato che le foglie gialle sulla pianta di pomodoro potrebbero essere un segno di infezione eccessiva o virale.
È possibile organizzare il processo di irrigazione completamente automatizzato e molto efficiente fornito direttamente alla radice senza alcun consumo enorme se fornito da “Netafim”.

Tuttavia, coltivare pomodori in serra è un’esperienza piacevole. Quando inizi a piantare un seme e poi raccogli un frutto succoso, è incredibilmente soddisfacente. Tuttavia, è necessario seguire le migliori pratiche durante la semina. La semina e la cura del raccolto e della raccolta dei frutti.

Quando spostare i pomodori all’interno della serra?

La maggior parte dei giardinieri coltiva i pomodori in una serra fredda (non riscaldata) dove una temperatura minima è di -2 ° C. Quindi puoi spostare le piante nella serra a fine aprile o inizio maggio (se vivi in ​​Alberta). Il tempo previsto per la raccolta inizia da luglio fino all’inizio di ottobre, soprattutto se vivi in ​​Alberta. Tuttavia, il vantaggio della coltivazione in serra è che puoi prolungare la stagione di crescita e alla fine i tuoi frutti maturano.

Tutto sta cambiando se metti i tuoi pomodori nella serra riscaldata. Nella serra riscaldata, è necessario mantenere una temperatura minima di 50 ° -55 ° F (10 ° – 13 ° C) a fine febbraio o inizio marzo. Tieni presente che devi seminare i semi di pomodoro in un propagatore con una temperatura di almeno 60 ° -65 ° F (15 ° – 18 ° C) per una germinazione efficace. Puoi anche farlo a dicembre o gennaio e raccogliere frutti da maggio a giugno.

Quando dovresti trapiantare i pomodori?

Trapiantate le piantine di pomodoro nella serra quando sono alte circa 8 pollici. E i fiori della prima capriata stanno appena iniziando ad aprirsi. Sposta i vasi con le piantine di pomodoro nella parte più fredda della serra. Ombra serra in tempo soleggiato fino a quando le piante sono oltre la fase piantina.

Devi annaffiare accuratamente i vasi prima di trapiantarli in sacchi, terra o vasi in crescita in una serra. Piantare piante a 1,5-2 piedi di distanza su letti di terreno o sacchi di coltivazione. In alternativa, posizionare i vasi o i contenitori a circa 2 piedi l’uno dall’altro. Puoi anche organizzare la gabbia per supportare le tue piante.

Quando trapiantare la piantina di pomodoro dal vassoio per semi?

I semi di pomodoro germogliano in circa sette giorni. Quando le piantine hanno formato una coppia di foglie vere, puoi trapiantarle dal vassoio dei semi in vasi di torba da 3 pollici riempiti con terriccio. Rimuovi le piantine più deboli dopo la germinazione. Tieni i vasi a 60 ° -65 ° F e annaffia poco ma spesso.

Quando trapiantare piantine di pomodoro da pellet di torba?

Quando radici di piantine di pomodoro sporgono dai lati e dal fondo delle palline di torba, è il momento perfetto per trapiantarle. Inoltre, puoi trapiantare quando le piantine sviluppano la seconda serie di foglie vere che si piegano. La prima serie di foglie dovrebbe essere distesa in alto, e una seconda serie appena sotto di esse.

Quando dovresti ripassare i pomodori?

Devi ripassare i pomodori quando le radici hanno riempito il vaso. Quindi, se vedi che le radici stanno crescendo attraverso i fori di drenaggio o che il compost si asciuga molto rapidamente, devi rinvasarle. Se la crescita è lenta nonostante le condizioni favorevoli. Potresti dover spostare una pianta di pomodoro in un vaso più grande.

Una pianta di pomodoro raggiungerà la dimensione desiderata o massima in contenitori di politene da 2 galloni o vasi di plastica o argilla da 10 a 12 pollici. Se non vuoi disturbare la pianta rinvasando, puoi rimuovere il pollice superiore di compost e sostituirlo con compost fresco.

Quando puoi trapiantare la pianta di pomodoro all’esterno o iniziare ad aprire il film della serra?

Di solito, puoi iniziare a spostare le tue piante all’aperto ogni volta che la temperatura notturna diventa positiva, ad esempio sopra i 32 gradi. F o 0 gradi C. Ciò accade spesso dopo il lungo weekend di maggio alla fine di maggio. Tuttavia, il tempo potrebbe essere imprevedibile, soprattutto in Alberta. Pertanto, in quest’area, raccomandiamo di tenere le pentole all’interno della serra e sollevare il foglio se la temperatura è sopra lo zero.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Leggi anche

Serre a tunnel in plastica

Come utilizzare una mini serra a 4 livelli

Ti sei mai chiesto come utilizzare una mini serra a 4 livelli? Le mini serre funzionano esattamente come le serre…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Come mantenere una mini serra

Indipendentemente dalle sue dimensioni più piccole, i giardinieri devono imparare a mantenere una mini serra utilizzando un controllo regolare delle…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

18 migliori verdure da coltivare in una serra

Le migliori verdure da coltivare in una serra sono composte da raccolti di stagione fredda e stagione calda. Queste verdure…

Leggi di più