Come preparare i semi delle colture prima di piantare in una serra

Come preparare i semi delle colture prima di piantare in una serra - produttore di serre - Krosagro

Prima che producano frutta e verdura. Ogni pianta inizia con il seme e come preparare i semi delle colture prima di piantare in una serra è un modo per scoprirlo.

Inizia usando i tuoi semi freschi. Se hai semi avanzati dell’anno precedente, possono essere testati per la germinazione prima di procedere. Puoi avere un numero di semi, da un minimo di 10 a un massimo di 100 semi sulla carta assorbente, inumiditi.

Quindi, piega la carta sui semi e mettili all’interno del sacchetto di plastica in una zona più calda. Togli questa carta e ispeziona i tuoi semi circa due volte al giorno. Spruzzandoli con acqua per mantenere l’umidità intorno ai semi. Dopo un certo numero di giorni necessari per farli germogliare. Conta per vedere quanti semi sono cresciuti e calcola la percentuale di germinazione. Senza ulteriori indugi, passiamo alla discussione.

Come preparare i semi delle colture prima di piantare in una serra! Come si avvia una serra con i semi?

Cose di cui avrai bisogno

Per iniziare, è necessario preparare quanto segue: ciotola. Vassoio sterile per la semina, vermiculite, terriccio, sacchetto di plastica trasparente opzionale. Tappetino riscaldante, flacone spray, riscaldatore opzionale, ventilatore, illuminazione fluorescente. Contenitori più grandi e il tuo fertilizzante per tutti gli usi.

Le procedure

Inizia riempiendo vasi di fiori, vassoi per semi e vasi di torba con la tua miscela umida di partenza. Pianta i semi in base alle indicazioni sul pacchetto di semi. Disponendoli in due o tre semi da ciascun contenitore a una profondità massima di ½ pollice. Quindi, copri i semi con la terra e usa l’acqua per nebulizzare.
Dopodiché, copri le pentole oi vassoi con la pellicola trasparente. Mettili in luoghi luminosi e caldi e potresti fabbricarli con un tappetino riscaldante. Elettrico per consentire al seme di regolare la temperatura del suolo. Quando compaiono le piantine, togli la pellicola trasparente.

Mantieni la miscela di piantagione umida, ma evita di bagnarli. Quindi, taglia le piantine in eccesso con le forbici, lasciando una piantina da ogni vaso. Assegnare una o due settimane per il processo di fertilizzazione utilizzando. Il fertilizzante idrosolubile a una forza di un quarto 5-10-5. Hai imparato a conoscere questi passaggi anche negli altri post del blog che abbiamo qui.

Con ¼ della tua soluzione di fertilizzante, innaffia la piantina e innaffia le piante dopo la concimazione. Una volta che le piantine hanno otto settimane. Sono pronte per essere piantate all’aperto e indurite, con le condizioni meteorologiche permettendo. Altrimenti, traducili in contenitori più grandi per farli crescere.

Come si prepara una serra per la semina?

Le serre sono case per tutte le stagioni per le tue piante e strutture. Per tutto l’anno in grado di soddisfare le esigenze delle tue colture. È interessante notare che quando si tratta di preparare la serra per la nuova semina nel prossimo anno. L’inverno è la stagione migliore per riorganizzare la serra, e questo comporta disordine e altre abitudini.

Aggiunta di prese d’aria della serra

Conquistare una ventilazione insufficiente è una sfida per molti giardinieri. Devi assicurarti che ci siano aperture sufficienti per consentire una migliore circolazione dell’aria. E questo includerebbe prese d’aria a stecche e due prese d’aria sul tetto proprio sopra.

Gli apri automatici dello sfiato

Una delle attrezzature da giardinaggio essenziali da avere è l’apertura automatica dello sfiato. Questo potrebbe essere il tuo ultimo salvavita durante i giorni più caldi e se dimentichi di aprire le prese d’aria per qualsiasi motivo. Questo assicurerà che l’aria calda possa ancora fuoriuscire, impedendo alle piante di raggiungere il punto di avvizzire.

L’uso della rete ombreggiante

Durante l’estate, è eccellente proteggere le tue piante dal sole cocente. Quindi devi assicurarti di investire in reti ombreggianti da gettare su ogni lato della serra. Puoi anche montare le tende all’interno. Ma possono essere costose e possono tendere a entrare nei tuoi vasi, così come nelle tue borse in crescita. Usa la vernice ombreggiante più economica e conveniente che puoi facilmente lavare via.

Installazione di elettricità

Installare elettricità nella tua serra può comportare dei costi, ma ne varrà la pena poiché può aprire molte possibilità. Ti consentirà di avere la giusta fonte di luce con cui lavorare di notte, mentre colleghi tappetini riscaldati o propagatori.

Puoi anche accendere stufe elettriche durante la sera con la loro funzione di termostato, in cui utilizzano l’energia ogni volta che ne hai bisogno. È possibile assumere l’elettricista per l’installazione per evitare incidenti.

Generazione di calore

La fonte di calore può prolungare la stagione di crescita e aumentare la gamma di piante che puoi coltivare. Se hai l’alimentazione, la stufa con il tuo termostato automatico farà il lavoro per le tue necessità. Cerca di mantenere la serra al riparo dal gelo in inverno, poiché miri a una temperatura di quattro gradi Celsius o più.

Conservazione dell’acqua

Le piante in serra richiedono più acqua di quelle coltivate al di fuori della serra. Quello che puoi fare è usare un tubo dell’acqua collegato a pluviali se sei abituato ad avere acqua del rubinetto o acqua piovana per le piante.

Cancellazione della serra

Prima di iniziare a coltivare e seminare, quello che puoi fare è ripulire la serra da vecchi materiali vegetali che potrebbero ospitare malattie. È una buona idea compostare, prima di pulire le superfici degli scaffali e mettere in scena con acqua calda e sapone.

Come prepari i semi prima di piantarli?

Non è necessario essere un maestro giardiniere per stupire i tuoi visitatori con le piante o le erbe che possiedi: preparare i semi prima di piantare è facile e può essere fatto anche dagli agricoltori che iniziano il mestiere. Posiziona i semi all’interno dei baccelli nel sacchetto di carta , mentre pieghi la parte superiore verso il basso. Assicurati di scuotere bene il contenitore per rimuovere i semi dal loro baccello. Apri questo sacchetto per selezionare i baccelli del seme. Gettali via, mentre versi i semi su un giornale.

Quindi, inizia riempiendo la tua ciotola con acqua fredda.

Portando i semi con la membrana bagnata, compresi i semi di zucca o il pomodoro. Questi semi tendono a sembrare viscidi al tatto, quindi quello che puoi fare è strofinare i semi con le dita per rimuovere la membrana. Rimuovi i semi e adagiali sul giornale.

Prendi un pezzo di carta vetrata nel barattolo di vetro e posizionalo sul lato ruvido rivolto verso l’interno della pentola, così come la carta contro i lati. Quindi, posiziona i semi in un’unica varietà all’interno del barattolo e copri. Agita bene il barattolo per la scarificazione dei semi.

Quindi, riempi la tua ciotola con acqua e mettili nei semi che stai preparando per essere piantati nell’acqua, assicurandoti che siano immersi.

Lascia che i semi assorbano l’umidità mentre sono immersi per due ore, prima di raccoglierli per piantarli. Usa ciotole diverse per ciascuna delle varietà di semi.

Immergi i tuoi semi vegetali con la tua soluzione disinfettante dopo l’immersione per combattere batteri e funghi. Riempi la vasca con acqua e candeggina e posiziona i semi qui, lasciandoli in ammollo per uno o due minuti. Eliminate i semi e adagiateli sul giornale ad asciugare.

Come preparare i semi delle colture prima di piantare in una serra può sembrare inizialmente tecnico, ma con le giuste strategie, puoi essere in grado di farlo.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Leggi anche

Serre a tunnel in plastica

Temperatura ideale per coltivare pomodori in una serra

La temperatura ideale per coltivare pomodori in una serra è compresa tra 70 ° F e 80 ° F durante…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Vantaggi dell’agricoltura in serra Durante il Covid-19

Il mondo si è arrestato a causa della rapida diffusione del Coronavirus. Durante un periodo di “nessun contatto e nessuna…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Come iniziare a coltivare piante in una serra

Ti stai chiedendo come iniziare a coltivare piante in una serra? Bene, sei fortunato! Ecco alcuni passaggi per creare la…

Leggi di più