Che temperatura iniziare a piantare in una serra

Che temperatura iniziare a piantare in una serra

La serra può essere l’oasi dei sogni di un contadino. La temperatura per iniziare a piantare in una serra è fondamentale per lo sviluppo della pianta. È qui che puoi avere ambienti ideali, comprese comode porte e funzioni bloccabili, per mantenere le cose nelle migliori condizioni. Questi ti permettono di coltivare piante più grandi per l’intera famiglia.

Con questo considerato, deve essere conosciuta la giusta temperatura per iniziare a piantare in una serra. La temperatura, insieme a diversi altri indicatori, sarà fondamentale per dare alle piante i livelli corretti di cui hanno bisogno in modo che possano crescere in bellissimi prodotti.

Che temperatura iniziare a piantare in una serra

La temperatura per iniziare a piantare in una serra è di circa 85 gradi Fahrenheit, al massimo. Naturalmente, ci saranno aggiustamenti in arrivo a causa delle differenze tra le piante. La regola pratica: devi essere in grado di mantenere questa temperatura costante.
Che temperatura puoi iniziare a piantare

Le serre, prima di tutto, devono essere in grado di sfruttare l’energia del sole o l’energia solare per poter riscaldare l’ambiente interno. Tuttavia, alcuni possono avere fonti supplementari per il calore alimentate da altre fonti, comprese stufe elettriche e gas. Anche questo va bene.

Simile alle tue auto, l’interno dell’edificio può riscaldarsi rapidamente fino a più di 100 gradi Fahrenheit nelle giornate calde e soleggiate, quindi ciò di cui hai bisogno per regolare la temperatura deve essere a posto, o stai rischiando che le tue piante muoiano. Lavora sempre per il meglio degli interessi del tuo giardino.

Le prese d’aria devono essere posizionate anche nelle serre.

E questa potrebbe essere la presa d’aria superiore che apre il portello nel soffitto o prese d’aria laterali che potrebbero emettere aria calda, introducendo aria più fresca. Puoi scegliere di utilizzare le prese d’aria con operazioni automatiche o manuali.

Le prese d’aria manuali tendono ad essere più economiche, ma tieni presente che devi aprire e chiudere le prese d’aria o aprire le porte durante il giorno e chiuderle di notte. Alcune persone e individui pensano che questo rimanga una seccatura e per coloro che lavorano fuori durante il giorno.

Qui è dove puoi utilizzare i sistemi automatici. Funzionano con sensori che forniranno l’intervallo di temperatura ideale attraverso il quale devi coltivare. Cambiano automaticamente in base alle esigenze dell’ambiente, considerando i cambiamenti nell’andamento del tempo.

Può una serra prendere troppo sole

Per rispondere alla domanda se una serra riceve troppa luce solare, ci sono indicazioni essenziali da sapere. La luce solare è fondamentale per mantenere la buona salute della pianta.

Una pianta non può crescere senza il sole; non ci sono due modi per farlo. Senza il sole, i tuoi semi non germoglierebbero nemmeno dal terreno, figuriamoci crescere e produrre.

Sfruttare l’energia del sole

Allo stesso modo sono presenti serre per sfruttare l’energia solare a livelli più alti. Questi sono realizzati in plastica trasparente o di vetro per la maggior parte del tempo, ma puoi trovare anche altri set di materiali. Con questa configurazione, l’agricoltore può consentire ai livelli ottimali di luce solare di entrare nella serra.

Quando il sole entra, si riscalda quando colpisce il suolo o le piante all’interno della serra. Poiché queste strutture sono sigillate, il calore può persistere per un momento e riscaldare l’aria. Puoi realizzare questi benefici nei mesi più freddi.

Sole pomeridiano

Qual è il significato ora della luce solare pomeridiana quando si pianta nella tua serra? Utile soprattutto durante l’estate, può essere intenso per le piante da serra, poiché essendo ricoperto di vetro, lascia che la luce indiretta danneggi e colpisca le piante.

Per bilanciare tutto, quello che puoi fare è stabilire alberi decidui sul lato ovest della serra, un po ‘come le caratteristiche spaziali orientali, o installare filtri nella chioma, con la luce invernale e la caduta che penetra attraverso gli arti per offrire calore una volta che la temperatura gocce. Questo sistema di controllo consente di gestire l’esposizione alla luce nella serra.

Qual è la temperatura troppo fredda per le piante?

Le piante possono anche sentire il fresco nell’aria e potrebbero non essere grandi per la loro crescita. Non vuoi che il tuo prodotto venga influenzato da una temperatura troppo bassa. Prendi nota che le piante tendono a congelarsi quando le temperature sono a 28 gradi Fahrenheit per cinque ore.

Tuttavia, ci sono eccezioni a questa regola. Considerando le nuove foglie tenere delle piantine, possono rinunciare alla loro forma quando le temperature scendono a 33 gradi Fahrenheit. Le situazioni possono essere diverse dalle piante tropicali poiché hanno soglie di bassa temperatura diverse.
Se prevedi temperature inferiori a 32 gradi Fahrenheit, agisci e proteggi le tue piante. È stato detto che anche un minimo di 28 gradi Fahrenheit può essere distruttivo per la tua piantagione e vegetazione.

La gestione, secondo il gelo, è necessaria per piante tenere come begonie, impatiens, gerani, peperoni e pomodori.

Le piante possono riprendersi dallo shock freddo?

Nella serra ci sono anche cambiamenti climatici. Se vedi che le tue piante sono danneggiate da uno shock da freddo, come agricoltore responsabile, niente panico. Ci sono passaggi da seguire per affrontare questo problema a pieni voti.

Per prima cosa, ti consigliamo di rimuovere la pianta e trasferirla in un’area più calda il prima possibile. Portali in casa e inizia subito con i tuoi preparativi invernali. Lasciarli nella zona e fornire loro calore. Queste piante sono resistenti, ma una volta danneggiate possono morire o cadere rapidamente. Il recupero completo può richiedere diversi mesi, ma si riprendono subito con la dovuta cura.

Detto questo, controllare la temperatura nella serra per assicurarsi che queste piante crescano correttamente comporta lo sforzo del giardiniere di leggere risorse come queste e di occuparsi regolarmente della serra. Il segreto è mettere le mani in giardino e sporcarsi.

 

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Leggi anche

Serre a tunnel in plastica

Come utilizzare una serra per principianti

Una serra è una struttura con pareti e tetto realizzati principalmente in materiale trasparente. Come il vetro, in cui vengono…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Quando inizi a piantare semi di serra

Quando inizi a piantare semi di serra è un argomento interessante di cui parlare. In questo post imparerai quando piantare…

Leggi di più
Serre a tunnel in plastica

Tunnel di lamina portatile

Un tunnel di lamina portatile è un termine per una serra la cui struttura è stata progettata in modo tale…

Leggi di più